F.a.q.

COSE DA SAPERE – F.A.Q.

Perché cercare un professionista?
Quando si pensa all’asta, si pensa al gioco d’azzardo, dove chi rilancia di più, vince il bottino… ma in realtà non è sempre così semplice, vi sono informazioni importanti e poco visibili ad occhi meno esperti che vanno analizzate con molta attenzione, è vero che all’asta si possono fare grandi affari ma è anche vero che se non si legge correttamente la documentazione si rischi a di fare un bel buco nell’acqua. Potrebbero capitare immobili con “cavilli” burocratici da valutare bene, come potrebbero esserci immobili magari non regolarizzabili.

L’immobile viene consegnato subito?
In caso di aggiudicazione la consegna del bene immobiliare potrà avvenire anche in un momento successivo al saldo prezzo o dall’immissione del decreto di trasferimento.

Ho avuto un contrattempo posso mandare all’asta mio nonno o mio zio?
In caso vi si è impossibilitati alla partecipare all’asta, si potrà partecipare a mezzo procuratore legale per la persona da nominare munito di procura speciale Notarile.

Bisogna pagare tutto subito e in contanti?
Vi è possibilità di partecipare all’asta depositando un’offerta d’acquisto pari al prezzo base ovvero all’offerta minima del 25% in meno (dove presente), la cauzione dovrà essere pari al 10% dell’offerta d’acquisto proposta (salvo diverse disposizioni);

La cauzione se non vinco, la perdo?
No, verrà immediatamente (o a breve tempo se diverse disposizioni di vendita) restituita

Se presento la partecipazione alla gara ma poi non mi presento?
La mancata partecipazione all’asta, senza documentazione attestante il giustificato motivo , in presenza di un’offerta depositata comporterà la mancata restituzione della cauzione prestata.

Posso fare mutuo fino al 100%? Posso andare in qualsiasi banca?
Certo, c’è la possibilità con alcuni istituti di credito

* I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni Ho capito